Michele Licheri  

Enrica Vidali

                                                                                 home page Catalogo

 

Michele Licheri nel 1953 in quel di Monsummano Terme e nuovamente cittadino sardo di Norghiddo dall’ottantanove, dopo diversi soggiorni in Svizzera (Bellinzona, Locarno, Ginevra), Lombardia, Toscana, Emilia, Trentino, Roma,  e altrettanti on the road per le strade d’Europa. Atleta oltre che redattore della rivista letteraria operaia Abiti. Lavoro,promotore culturale e sportivo, terzomondista e disoccupato, ancora redattore della rivista situazionista Tracce e collaboratore della rivista letteraria Erba Foglio e  delle riviste regionali Il Cagliaritano, ed Il Campidanese.

Enrica Vidali è nata e cresciuta in Oltrepo.Dagli anni 90 vive in Sardegna. Laureata in filosofia, lavora in biblioteca. A memoria di chi la conosce non ha passato un giorno senza fare sport o senza la compagnia di un libro.

Michele Licheri - Enrica Vidali

 

 

 

 

 

 

 

 Libri Michele Licheri Enrica Vidali   ORDINE ONLINE  LIBRERIE  

 

Libri EPDO - Michele Licheri - Enrica Vidali

STRONGRUN 2013 - LA SFIDA

Diario di bordo di Michele & Kyka in rotta per Rovereto

Michele Licheri - Enrica Vidali

Pag. 80 - Form. 14 x 21 - € 12,00

  SHOPPING ONLINE 

 

 

 

... se la morte insegna l'amore (L. Anderson) la corsa, migliorandoci, può insegnarci la vita (V. Oligarienko).

Quando si è deciso di correre la StrongRun non ci si è pensato tanto. Visionando i filmati e vedendo le foto è stato “amore a prima vista”. Abbiamo, però, percepito che non sarebbe stato facile, correrla. Ma, consci dell'impegno preso -il guanto della sfida era stato lanciato- l'avremmo onorato. La parola ha un peso, un significato, e non dovrebbe mai essere sprecata. Quante parole, slogan, in tante forme ammiccanti si perdono nel vento! Sono nient'altro che aria fritta!... Noi, non eroicamente, ma coerentemente abbiamo tenuto fede alla parola data. E poiché è nel “fare” che il dire acquista significato crediamo che il “sudore” versato per giungere alla meta prefissata sia la prova della nostra coerenza. Il libello che avete sotto il naso racconta del viaggio (interiore e non) fatto per giungere alla StrongRun, a detta di molti: la corsa più pazza del mondo. Ci siamo imbarcati a Turris Libysonis, estremo capo nord dell'Isla De Sardigna, insieme ad una variegata umanità di viaggiatori/viaggianti: chissà se tra loro altri avrebbero raggiunto Rovereto per correre insieme a noi. A bordo dell'ATHARA, in pieno abbrivio, lasciata Ichnusa a tribordo e l'isola degli asini albini e poi l'isola di bellezza a babordo, abbiamo cominciato a scrivere questo diario di bordo. La scrittura ha accompagnato il viaggio, è diventata necessaria per valorizzarlo, per trasmetterlo come esperienza non effimera. È arrivata fino alle soglie della corsa, percorrendola con il potere della parola scritta di raccontare, evocare, stuzzicare la mente... così come la corsa è entrata nel corpo della scrittura, vivificandola, allenandola per altri traguardi.

 

 

 

Libro EPDO - Michele Licheri

Quando la Nutria

Poesie

Illustrato a Colori

con Opere D'Arte di Artisti vari

Michele Licheri

Pag. 55 - Form. 14 x 21 - € 15,00

 

Grande Formato  21 x 30

Pag. 175 - Form. 21 x 30 - € 25,00

  SHOPPING ONLINE 

 

 

 

 

Voluto, fortemente sentito, scritto spontaneamente d’impeto dall’amico poliedrico Michele Licheri, questo originale libretto, certamente direi insolito, il quale raccoglie una serie di poesie dal soggetto particolare e dal titolo originale: “Quando la Nutria”.

Poesie “sintetiche”, apparentemente “scomposte”, ricche di tanti contenuti relativi agli artefatti e ai malanni degli esseri umani, sviluppate tra svariate sfaccettature dell’esistere, e, intrinsecamente articolate da labirintici messaggi.

 

 

Gli Artisti presenti:

Cosimo Rodio, Roberto Cau, Sandro Sardella, Giuseppe Bosich, Reto Rigassi, Fabrizio Daprà, Danae La Ganga, Alida Bardelli, Nando Snozzi, Lino Cadoni, Arkimede Scarpa, Roberto Floris, Gianni Hoffmann.

 

 

 

 

 

 

 

Libri EPDO - Michele Licheri

TANTO PER NON AFFOGARE NEL BIDE'

Liriche

Pag. 45 - Formato 14  x 21 - € 12,00

  SHOPPING ONLINE 

 

 

 

Scritto spontaneamente, direi d’impeto. Un originale libretto, con poche pagine e originali liriche, fortemente sentito e voluto dal poliedrico personaggio, nonché pensatore e scrittore, Michele Licheri.
Sintetiche liriche, apparentemente frammentate, ma ricche di contenuti e intrinseci messaggi relativi alla mediocrità della gente e della vita quotidiana qual è oggigiorno, come dire: “un’epoca che non genera storia”. Un grido di sofferenza, quindi, tra le banalità della vita contemporanea e la bassa cultura generale della popolazione, e inoltre, per denunciare con allarme l’incessante e frustante bombardamento mediatico-giornalistico “spaventa-masse” ad opera delle odierne e “straordinarie” televisioni, sia di stato che private.

 

 

 

 

 

 

Libri EPDO - Michele Licheri e Sodali

MIO FRATELLO E' UN UOMO IN VIAGGIO

Michele Licheri e Sodali

Pag. 135 - Formato 14  x 21 - € 15,00

 

 

Michele Licheri, poliedrico amico, pensatore-poeta-scrittore nonché lucido e ardente «artista-letterario», in questo articolato quanto unico elaborato, da lui ideato, sentitamente voluto, scritto spontaneamente a più mani su invito mirato a più amici impegnati e sensibili, compone una originale pubblicazione che si può definire un ’«apoteosi» per un amico speciale deceduto precocemente.

Una raccolta di sintetici capitoli apparentemente frammentati, ma ricchi di contenuti, significati e intrinseci messaggi. Come dire: uno scrigno di fatti e relazioni, con esperienze personali e non, come un’autentico copione pertinente ad una speciale commedia umana generata dalla non comune esistenza del caro amico Renato De Martin.

 

 

 

 

 

 

Libri EPDO - Michele Licheri

CIAO JOHNNY

Raccolta di liriche

Prossima pubblicazione

 

 

Michele Licheri attraverso questo “piccolo” volume vuole ricordare Giovanni Antonio Manca, scomparso precocemente in un incidente causato da eventi naturali avversi.
Ha perso la vita ancora giovane in una tragica escursione dentro un tortuoso canalone dell'aspra, selvaggia e arcaica nostra cara Sardegna.
Il libro racchiude, come uno scrigno, una raccolta di sintetiche liriche che ricordano l'amico ghilarzese.