Marco Ardu                                          home page Catalogo

 

Padre Marco Ardu nato a Villaverde, archeologo e francescano, prima a Sassari e oggi vive nel Convento San Francesco di Orstano.

padre Marco Ardu

 

 

 

I libri di padre Marco Ardu                          ACQUISTA ONLINE 

 

 

 

Libro EPDO - Marco Ardu

LA STELLA DI NATALE

Saggio

Illustrato a Colori

Pag. 70  -  Formato 14 x 21  -  € 18,00

  ACQUISTA ONLINE 

 

Padre Marco Ardu, durante la sua vita quotidiana nel convento di San Francesco in Oristano, tra preghiere, pensieri e riflessioni, si pone un particolare problema:

La Stella di Natale.

E qui nascono diverse domande sull’origine e sul perché di quell’amata Stella di Natale.

Da qui in poi, lui, padre Marco, immerso nei suoi innumerevoli quesiti, analizza il problema, percorre dei ragionamenti, e ne valuta delle risposte.

Infine, sempre all’interno del suo ambiente conventuale, certamente non comune, ricco di quiete e fascino spirituale, egli scrive e compone questo curioso, particolare, quanto interessante libretto ad argomentare quell’insolita tematica.



 

 

 

 

 

Libri EPDO - Marco Ardu

Il Complesso Monumentale di San Francesco D'Assisi in Oristano

Edizione anastatica dall'originale del 1998

Volume Economico - Illustrato in B/N

Fotografie di Eligio Testa

Pag. 130 Formato 14 x 21- € 20,00

  ACQUISTA ONLINE 

 

Questo piccolo libro pubblicato nel 1998 dal francescano Padre Marco Ardu, e che oggi riproponiamo in formula anastatica, arricchito per l’occasione con innumerevoli fotogrammi realizzati da Eligio Testa, ci mette in luce l’importante complesso monumentale di San Francesco in Oristano. Ci da tante informazioni sulle ricchezze, oggi museabili, e su come, tempi addietro, il complesso architettonico della chiesa gotica e dell’antico chiostro venne stravolto e modificato irrimediabilmente. Agirono indiscriminatamente tra modifiche e sezionamenti improvvisati, e, come una “devastazione selvaggia” voluta dalla stessa mano dell’uomo ci fu la divisione e separazione del chiostro ai fini di rendere i vari edifici idonei alle nuove ed esigenti servitù militari dell’epoca.

 

 

 

 

 

 

 

Libri EPDO - Marco Ardu

Il Complesso Monumentale di San Francesco D'Assisi in Oristano

Edizione anastatica dall'originale del 1998

Illustrato a COLORI

Collana Classici EPDO - Con nastro segnalibro in seta.

Fotografie di Eligio Testa

Pag. 130 Formato 21 x 30- € 50,00

 

Edizione speciale di grande formato stampato a colori su carta avorio gr. 150.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Libri EPDO - Marco Ardu

Ho conosciuto un gatto

Tra racconto e riflessioni

Illustrato B/N e Colori

 

Pag. 45 - Formato 14 x 21 - € 12,00

  ACQUISTA ONLINE 

 

Padre Marco Ardu, nel suo mondo di vita quotidiana del convento di San Francesco, tra “solitudini”, pensieri e riflessioni, si accorge della presenza, costante, di un compagno di vita, dall'esistenza più o meno “analoga” alla sua, quella di un gatto.

E qui che, resosi conto, afferma: “Ho conosciuto un gatto”.

E da qui in poi, che in lui nascono ricchi pensieri e attente riflessioni. Paragona la sua esistenza a quella del gatto, e quello stesso ambiente come fosse una “prigione”. Però, quelle riflessioni portando a delle particolari analisi e considerazioni. Portano dei quesiti, per poi valutarne delle risposte. Sempre all’interno di quel circoscritto e “piccolo” ambiente comune, certamente ricco di quiete e fascino spirituale come fosse un grande “tempio” del pensiero, egli scrive e compone questo particolare, quanto interessante, “piccolo” libro.

 

 

 

 

 

Libri EPDO - Marco Ardu

Villaverde e le sue antichità

Curiosità e sorprese sui Villaggi Nuragici

Illustrato B/N e Colori

Pag. 70 - Formato 14 x 21 - € 20,00

  ACQUISTA ONLINE 

 

Padre Marco Ardu, combattuto tra i superflui materialismi delle odierne “piccole” comunità, le quali prive e spoglie d’amore e passione sulla nostra “grande” storia dei popoli nuragici di casa nostra, in questo piccolo libretto ci descrive le impressioni e le parabole del suo ragionare quando rivive e ripercorre i complessi ruderi preistorici situati nel suo paese natale Villaverde, alle pendici del Monte Arci. Segni difficili e complessi, quanto inequivocabili combinazioni e interazione di pietre e massi componenti di grandi fortezze, che, le moderne convivenze “civili” hanno distrutto e annientato, e, a cui, oggi, non fanno più caso. Generazioni prive di quella necessaria curiosità, sensibilità e, soprattutto, rispetto per quei laboriosi, e forti popoli nuragici, nostri antenati.